Anffas Cinisello
  • slide2
  • slide1

Laboratorio Case dell’Acqua

16“Progetto di collaborazione per la gestione coordinata di Case dell’Acqua presenti sul territorio attraverso la valorizzazione del lavoro di persone con disabilità”.

Eccoli.. Pasquale e Marco due delle persone con disabilità intellettiva e relazionale di Anffas Nordmilano che grazie al Progetto di collaborazione con Capital Acque S.r.l. si occupano, accompagnati da volontari, della gestione coordinata della Casa dell’acqua di Via Maestri del Lavoro a Sesto San Giovanni.

Con cadenza bisettimanale, sotto il sole o la pioggia, Pasquale e Marco hanno precise operazioni da svolgere, pulire i punti di erogazione, pulire le aree pertinenziali. Il loro impegno, la loro fatica e costanza viene ripagata da un’immensa soddisfazione nel vedere il proprio lavoro riconosciuto e rinforzato non solo dagli educatori ma anche dai cittadini che ogni giorno usufruiscono dell’acqua del Servizio. Atro importante compito affidato ai “tecnici Anffas” è quello dello svuotamento delle cassette porta monete. Le monete vengono contate, nell’apposito ufficio presso la sede della Coop. Arcipelago, grazie all’ausilio di una macchina contamonete, divise ed impacchettate manualmente dai “tecnici”. Come ultimo lavoro, che è di stimolo alle loro abilità cognitive, le monete raccolte vengono rendicontate prima sui registri e poi su file pre – impostati.

Tutte queste azioni vengono supervisionate dell’educatore che ha cura di stimolare e rinforzare le abilità di ciascun “tecnico”.