Anffas Cinisello
  • slide2
  • slide1

ANFFAS SESTO-CINISELLO, MISSIONE COMPIUTA: FONDI TROVATI PER L’ASCENSORE IN AIUTO A UN DISABILE

“«Il 21 gennaio scorso abbiamo lanciato un appello per Marco. E’ stato pubblicato in quell’occasione questo scritto:

Ciao sono M, ho 46 anni e da 20 sono affetto da sclerosi multipla.
Da 13 anni sono costretto ad usare la sedia a rotelle per potermi spostare.
La malattia, oltre alle gambe, ha compromesso anche l’uso delle mani e della vista. Vivo a Cinisello Balsamo con moglie e figlia in un appartamento al piano terra, però, per poter entrare devo superare due rampe: una da sette scalini ed una da tre.

Per salire e scendere le scale uso un montascale.

A dicembre dell’anno scorso, si è sganciata la sedia da esso e sono caduto, procurandomi un trauma facciale e svariate contusioni, con conseguente ricovero al pronto soccorso.

Da quel giorno, uscire di casa per me è diventato un incubo. Esco solo per le visite mediche o per altre occasioni veramente importanti.

Mi sento come se fossi agli arresti domiciliari, per questo non vedo l’ora di poter mettere un ascensore che mi permetta di uscire di casa senza paura, con il sole o con la pioggia».

Oggi, a fine agosto, comunichiamo che quello che sembrava essere un sogno si è realizzato grazie ai contributi pervenuti.

E’ stata infatti coperta l’intera spesa di Euro 18.165,00, ricorrendo all’impegno della famiglia, ad un finanziamento del Comune, all’impresa costruttrice EFFECI srl, allo Studio Conca Merli, a due nostri educatori che hanno allestito uno spettacolo musicale, e a tanti privati che, con elargizioni piccole e grandi, hanno voluto sostenere l’iniziativa.

Un grosso grazie a tutti”.

Fonte: CORRIERE DI SESTO

“Help per Marco”

Marco ha tanti amici che lo aiutano…
Andrea, studente di 12 anni che frequenta nel pomeriggio il centro di aiuto allo studio San Pio X, colpito dal racconto della situazione di Marco, si è subito messo in gioco. Aiutato dalla mamma, ha raccolto nella sua scuola una piccola quota che ci ha subito consegnato. Non solo, per raccogliere fondi, ha avuto l’idea, insieme ad altri compagni, di organizzare un breve pomeriggio musicale con chitarra e tastiera, dato che lui e alcuni suoi compagni sanno suonare. Vi pare poco?

Per maggiori informazioni

Tutti coloro che vorranno fare una offerta ( IBAN: IT74I0886532930000000170768 ) saranno informati con foto e fatture. Chiedere di Cesira ( Tel. 026185899 ) per avere ulteriori informazioni.

girasole

 

“Non la nostra volontà sia fatta, ma la Tua”

Due nostri genitori vivono una nuova sfida per la loro piccola Marta: una bambina di 12 anni, colpita da una malattia rara, da più di un anno bloccata a seguito di una lussazione all’anca, giudicata inizialmente non operabile.

L’osso nel frattempo è cresciuto e preme sul polmone quindi ora bisogna necessariamente operare con fortissimo pericolo di vita, viste le precarissime condizioni generali ( 25 kg, cuore e polmoni compromessi, rigurgiti, ecc.)
MARTA

I meravigliosi genitori non chiedono nulla, desiderano solo preghiere da tutti noi perché la piccola Marta venga affidata alla Madonnina.

Non chiedono nulla neanche a Lei!

Sono però capaci di pronunciare queste parole:
” non la nostra volontà sia fatta, ma la Tua”.

Anffas Nordmilano

 

HELP-AIUTO-SOS

Marco ci manca come amico, con la sua serenità ( nonostante tutto ) che riusciva a trasmettere a tutti noi! Per quanto possibile aiutiamolo ad uscire dagli “arresti domiciliari”. Tutti coloro che vorranno fare una offerta ( IBAN: IT74I0886532930000000170768 ) saranno informati con foto e fatture. Chiedere di Cesira ( Tel. 026185899 ) per avere ulteriori informazioni.
Grazie a tutti partecipate numerosi allo spettacolo il 26-02-2015 alle ore 21:00 presso il teatro San Giovanni Bosco di Cusano Milanino, offerta libera.

Volantini marco-page-001